e

Immersiva Livorno Srl è una start–up fondata nell’agosto del 2019 da un gruppo di imprenditori, professionisti, videoartisti e artisti digitali con l’obiettivo di realizzare “Immersiva”, il primo Centro Espositivo Multisensoriale al mondo a Livorno. La mission di Immersiva è raccontare l’arte, la scienza e la cultura attraverso tecnologie che, coinvolgendo tutti i sensi, riescano a far sentire le persone al centro della rappresentazione. In attesa dell’inaugurazione creiamo eventi immersivi multisensoriali (scenografie virtuali, videomapping, realtà virtuale, realtà aumentata, audio 3d, proiezioni 360°) di grande impatto mediatico ed emozionale.

Quest'anno al Mascagni Festival

Guasticce • Tenuta Bellavista Insuese - Lago Alberto
31 luglio • 1 agosto

L’amico Fritz

Immersiva curerà l’impianto scenografico che diverrà un contenitore atemporale di una vicenda che parla di accoglienza, di condivisione e di passioni, di buoni sentimenti come l’amore genuino, e l’amore per la natura. Un palcoscenico sospeso nel tempo, dotato di un sistema tecnologico che permette di raccontare l’invisibile, l’inenarrabile.
Video design: Nicola Buttari, Martino Chiti
Scenografia: Andrea Comotti
Light Design: Emiliano Pascucci

Terrazza Mascagni, Livorno
30 agosto • 5 settembre

Palazzo Pancaldi

Ore 22.00 • Video tributo a Pietro Mascagni a cura di Guia Farinelli Mascagni (pronipote diretta della figlia Emi)
Dalle ore 21.00 alle ore 24.00 • Videoproiezioni dedicate alle aziende sponsor sostenitrici di Immersiva

Terrazza Mascagni, Livorno
30 agosto • 5 settembre

Mascagni digital art experience

Dalle ore 21.00 alle ore 24.00 • Videomapping realizzato in collaborazione con Bright Festival, manifestazione culturale impegnata nella promozione della creatività digitale a livello internazionale. Lo spettacolo sarà aperto da Immersiva, per poi lasciare spazio ad alcuni tra i più famosi studi di arte digitale italiani e ad artisti emergenti, già molto talentuosi, che presenteranno le loro creazioni originali dedicate all’opera di Mascagni, sotto la direzione artistica di Stefano Fake, pioniere delle mostre di arte immersiva e artista digitale riconosciuto a livello internazionale e la consulenza scientifica di Guia Farinelli Mascagni del Comitato Promotore Maestro Pietro Mascagni.

Terrazza Mascagni, Livorno
30 agosto • 5 settembre

Spazio espositivo culturale “Il villaggio Mascagni”

Dalle ore 18.00 alle ore 24.00 • Ingresso tramite carnet di esperienze.
Il villaggio Mascagni sarà un vero e proprio villaggio culturale multisensoriale dedicato alla forte personalità del celebre compositore livornese. Mascagni infatti, oltre alla musica, aveva molte passioni. Amava il gioco dello scopone, il sigaro, il biliardo, il tamburello, la bicicletta e il collezionismo (quadri, orologi, pipe, penne, scatole per sigari, cravatte, gilet, bacchette per dirigere, strumenti musicali). Pietro Mascagni oltre ad essere stato un artista di primo livello, è stato un uomo che ha fatto tendenza per la sua eleganza, per il taglio di capelli alla Mascagni, per essere stato il primo a comporre per il cinema, per le sue composizioni musicali innovative. Il villaggio Mascagni sarà un salotto culturale con prodotti MADE IN ITALY amati da Mascagni, oppure ispirati a lui, alla musica e alla multisensorialità. La musica è un elemento sensoriale che per eccellenza si sposa col gusto e con l’olfatto. Multisensorialità come strumento emozionale è anche la caratteristica principale di Immersiva, organizzatrice di questo evento.
Consulenza scientifica a cura del Comitato Promotore Maestro Pietro Mascagni.

Con il contributo di